L’integratore è un prodotto da assumere per uso orale per migliorare le nostre condizioni di Salute e Benessere. La vastissima gamma di integratori in commercio consta di prodotti per lo più di origine vegetale e/o alimentare. Alla mancanza di introduzioni di nuove molecole di farmaci, si è sostituita la presenza massiva di Integratori. Questi normalmente sono privi di effetti collaterali nei dosaggi suggeriti e molto prescritti anche da medici e specialisti nell’intento di trovare giovamento per molte patologie. Infatti gli integratori ,oltre a migliorare in maniera diretta il quadro patologico, sono spesso dei prodotti tesi a ripristinare dei valori dell’organismo ottimali per il benessere (per esempio vitamine ,sali minerali, amminoacidi). Spesso sono usati nella pratica, sempre più diffusa, della prevenzione,per esempio delle malattie invernali, delle cistiti ricorrenti, delle alterazioni della flora batterica etc.
Lo scenario degli Integratori è però uno scenario complesso in cui è necessaria una guida preparata come il Farmacista.
Nella giungla dei tantissimi prodotti in commercio, delle numerose aziende che producono prodotti simili, degli articoli dei giornali e dei siti certificati e non, delle pubblicità reboanti, dei negozi spesso non qualificati che li vendono; come trovare il prodotto di qualità e maggiormente adatto al singolo individuo?
Il problema con cui ci scontriamo ogni giorno in Farmacia è la gestione delle terapie a livello domiciliare, ossia come i pazienti fanno la cosiddetta “aderenza alla terapia” che significa se prendono i farmaci (ma la problematica può essere estesa anche agli integratori) nel modo corretto.
Quindi nel dosaggio e nell’orario stabilito, prima o dopo i pasti e secondo le altre eventuali avvertenze.
Sempre di più ci stiamo rendendo conto che questo non è il solo problema…
Con gli integratori vi e’ un problema più a monte ed è quello della qualità.
Infatti se una cura può non risultare efficace perché non è stata seguita nel modo corretto, è anche vero che può non aver fatto effetto perché il prodotto usato non era valido.
A parità di sostanza (per esempio Magnesio,Valeriana etc) i prodotti non sono tutti uguali!!!
Purtroppo ci sono molti prodotti che non hanno una buona qualità, hanno forse un prezzo basso e accattivante ma hanno forme farmaceutiche (compresse, sciroppi..) sgradevoli, formulazioni con sostanze impure o scadenti e con concentrazione di sostanza attiva minima. Spesso usano anche metodi di misura differenti e diventa difficile verificare il prodotto più concentrato.
Vi farò un esempio: spesso ci chiedete quanti milioni o miliardi di fermenti lattici ci sono in un prodotto o in un altro…e vi basate sul numero più alto che leggete sulla scatola senza sapere che importante è il numero dei fermenti che arriva vivo e vitale nei distretti intestinali e che non è mai quello all’origine…
Quindi prima di dire che una cura non ha fatto effetto interrogatevi sul prodotto che avete assunto, confrontatevi con un Medico o un Farmacista ,ricordate esattamente il nome e siate precisi nel descrivere la prassi curativa seguita, perché la Salute è una cosa seria.
La Salute è il Bene più prezioso che avete e con l’approssimazione e la superficialità non otterrete mai risultati soddisfacenti.